Chatta, chatta, chatta

Le chat sono divertenti, ma chi vive chattando tende a isolarsi dal mondo. Il rischio è di vivere le emozioni solo in chat, credendo di conoscere altre persone quando invece si conosceranno mai veramente in questo modo. 

E prima o poi diventa difficile affrontare la realtà, divertirsi davvero, confrontarsi con le  persone “reali”. A volte può diventare un vero e proprio problema.

Episodio I – #ChatWoman – i #supererrori del Web

EPISODIO I – #ChatWoman Le Chat sono un luogo meraviglioso se usate nel modo giusto. I #supererrori del web – la #miniserie#lesettimanedelwebsicuro

Pubblicato da Generazioni Connesse su Giovedì 28 settembre 2017

La chat è formidabile quando ti aiuta a comunicare, non a nasconderti sempre. È l’invenzione del secolo quando ti fa conoscere meglio i tuoi amici, non quando ti fa pensare che sono tutti amici. Se ne abusi, può darti una vera e propria dipendenza che ti impedisce di vedere tante cose bellissime e importantissime intorno a te. Se poi chatti anche di notte… perdi ore di sonno, peggiori a scuola e rischi di ritrovarti con gente strana, molto più grande, a volte poco raccomandabile.

Chattare è bello, soprattutto quando la prospettiva è vedersi (dal vivo).