Ultima modifica: 3 Giugno 2019

Termine anno scolastico (Circ. n. 117 – 2018-19)

Per i coordinatori delle classi III delle scuole secondarie di primo grado.

Logo PonIstituto Comprensivo Statale di Azeglio
Via XX Settembre, 33 – 10010 Azeglio (TO)
Tel. 0125/72125-687523 – Fax 0125/727752
e-mail: toic894006@istruzione.it – toic894006@pec.istruzione.it – icazeglio@libero.it
www.icazeglio.gov.it

 

Azeglio, 3 giugno 2019

Circolare interna n. 117
N. Prot. come da file di segnatura

Ai coordinatori delle classi III
Scuole secondarie di I grado

Oggetto: Termine anno scolastico

Prego cortesemente di leggere e consegnare agli alunni delle classi III il messaggio qui riportato.

Cordiali saluti,

il dirigente scolastico
Prof. Guido Gastaldo

 

Viandante, il sentiero non è altro
che le orme dei tuoi passi.
Viandante, non c’è sentiero,
il sentiero si apre
camminando
Antonio Machado

 

Care ragazze e cari ragazzi,

a voi, che tra pochi giorni sosterrete l’Esame di Stato, rivolgo i miei migliori auguri di buona riuscita.

Affrontate l’esame con serenità, cercando di mettere a frutto quanto avete appreso nel vostro percorso scolastico.

Auguro a ciascuno di voi di proseguire con successo e soddisfazione nei gradi successivi degli studi e di giungere a realizzare le vostre aspirazioni.

Non dimenticate mai che la scuola è una delle più grandi opportunità della vostra vita. Solo la conoscenza ci rende uomini e donne nel senso più pieno e compiuto.

È la cultura che fonda la nostra libertà. Alcuni se ne rendono conto solo quando è troppo tardi, ma io confido che questo non sia il vostro caso.

Vi invito dunque a pretendere sempre il massimo dalla scuola e a dare sempre il meglio di voi, per voi stessi e per gli altri.

Siate consapevoli che non si cessa mai di imparare e che anche le persone più umili e semplici possono trasmetterci valori e insegnamenti fondamentali.

Non accontentatevi mai dei vostri risultati, ma non temete gli insuccessi, gli errori e le delusioni: gli errori sono inevitabili, ma nessun errore ci deve indurre alla rinuncia e all’abbandono.

Soprattutto, sforzatevi sempre di pensare e di riflettere bene con la vostra testa, senza aver paura degli altri e del loro giudizio. Non accontentatevi delle risposte banali e cercate ogni volta di andare al di là della superficie delle cose, degli eventi, delle persone, alla ricerca dei valori e dei significati più profondi.

Buona estate, buon riposo e buon cammino lungo il vostro sentiero.

Il dirigente scolastico

 

 

 

 




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi